L’ITALIANO SUPERA IL FRANCESE E DIVENTA LA QUARTA LINGUA PIU’ STUDIATA NEL MONDO

Posted by tismari on 27 Febbraio 2019 in Leggo, rifletto e pubblico |

Ebbene sì! Dopo spumante batte champagne 1 a 0 ecco che la lingua italiana batte la lingua francese…

Leggo, rifletto e pubblico…
“Stilare una classifica delle lingue più parlate al mondo non è facile come si potrebbe pensare. Intanto perché è praticamente impossibile conoscere il numero preciso delle persone che parlano una determinata lingua perché, prima di tutto, è difficile stabilire qual è la vera differenza tra lingua e dialetto. Poi bisogna tenere conto di quale istituzione rileva i dati e del momento storico in cui essi vengono raccolti, perché i numeri possono variare molto tra una rilevazione e un’altra. Un’altra precisazione non da poco riguarda la distinzione tra numero di persone di madrelingua e numero di quelle che parlano una lingua dopo averla studiata.
In base alla classifica 2018 stilata da Ethnologue, pubblicazione cartacea ed elettronica del SIL International, che prende in analisi migliaia di lingue nel mondo fornendo per ognuna di esse il numero dei parlanti, le regioni di diffusione, i dialetti, le affiliazioni linguistiche.
Al primo posto della classifica per numero di parlanti c’è l’inglese, utilizzato da un miliardo 190 milioni di persone, il 17% della popolazione mondiale. Al secondo il cinese mandarino parlato da un miliardo 107 milioni di individui, il 15,8% della popolazione del pianeta. Al terzo posto arriva l’hindi-urdu, lingua parlata da 697,4 milioni di persone. A seguire spagnolo (512,9 mln), arabo (422 mln), francese (284,9 mln), malese (281 mln), russo (264,3 mln), bengalese (261,8 mln) e portoghese (236,5 mln).
L’italiano è invece al 21° posto della classifica, con oltre 67 milioni di parlanti e un interessante primato. Per via della forte emigrazione di italiani all’estero, è quella che viene parlata come madrelingua in più paesi, 26 in tutto.
Quando si guarda invece al numero di persone madrelingue, la classifica cambia: il primo posto va al cinese mandarino con 908,7 mln, al secondo c’è lo spagnolo, madrelingua per 442,3 mln, seguito dall’inglese (378,2 mln), hindi-urdu (329,1 mln), bengalese (242,6), portoghese (222,7), russo (153,9), giapponese (128,2), giavanese (84,3) e cinese wu (80,7).

ITALIANO AL QUARTO POSTO:
Anche per quanto riguarda la classifica delle lingue straniere più studiate, i dati variano e anche di molto, in base all’ente che la realizza e all’area geografica presa in considerazione. In Italia, in Europa e anche altrove il primato va all’inglese.
Nell’Unione europea a studiarlo è il 97,3% degli alunni delle scuole secondarie e in 18 paesi del continente l’inglese è parte integrante dei programmi scolastici. Sempre secondo il rapporto della Commissione Europea del 2017, il francese è al secondo posto come lingua straniera studiata dal 33,8% degli alunni, seguita dal tedesco, seconda lingua straniera scelta dal 23,1% degli studenti europei, poi lo spagnolo (13,6%), il russo (2,7%) e l’italiano (1,1%)”

Grazie Rose, grazie amici di Caffè Italia per lo spunto…

Tag:, ,

Copyright © 2013-2019 Marissima All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.